Raffaele Crovi - Biografia
 Home page
 Biografia
 Bibliografia
Opere letterarie 
 Bibliografia della critica
 Antologia di opinioni
 Editoria
 Radio e Televisione
 Teatro
 Giornalismo
 Parole chiave
 Archivio
 Contatti
 Ringraziamenti


 
Raffaele Crovi - Home page
Opere letterarie


Narrativa
Poesia
Saggistica
Varia



L'utopia del natale

Rusconi
Milano
1982


«Nei miei scritti in genere e nel titolo di questa raccolta di poesie in particolare la parola “utopia” è usata in senso positivo: “utopia” è per me metafora di “progetto alternativo realizzabile”, di “realtà dell’immaginario”, di “passato reale e futuro possibile”, di “ideale raggiungibile”. Il titolo del libro risottolinea, poi, un tema ricorrente nella mia opera in versi – quello della nascita e rinascita, dell’innocenza-corruzione-innocenza, della generazione-degradazione-rigenerazione – qui riaffrontato in tutte le sei meditazioni in versi che compongono una traccia di biografia biologica individuale e collettiva. Della sequenza “Balletto”, che apre il volume, nell’“Almanacco dello Specchio 1977”, in cui fu inserita in una prima stesura, si è scritto che “racchiude, nell’eleganza sarcastica dei suoi epigrammi, una rabbia sociale in cui il poeta è in pari tempo soggetto e testimone, complice e vittima”. Ma l’utopista cristiano-illuminista, il moralista senza moralismi che attesta e contesta nelle mie poesie è contemporaneamente ironico e lirico. Il “presepe montano” della sequenza “L’utopia del Natale” non è l’unico quadro naïf della messa in scena della mia opera in versi. Si può leggere, in La casa dell’infanzia, la sequenza “Un padre nella favola” (1954) o, in Elogio del disertore, la sequenza “Cronaca contadina” (1955-1970): e si può ricordare che già nel 1956 Elio Pagliarani accennava, a proposito delle mie prime prove in versi, a elementi di “favola” o “finzione di memoria”. La struttura formale magica e rituale delle fiabe popolari mi attrae da sempre: il progetto della mia opera in versi è senz’altro quello di riassumere in una favola emblematica le vicende dell’io-tu che vi si confessa e analizza. Raffaele Crovi



Linea bassa
Linea bassa
 
La casa dell'infanzia
La casa dell'infanzia
 
L'inverno
L'inverno
 
Fariseo e pubblicano
Fariseo e pubblicano
 
Elogio del disertore
Elogio del disertore
 
Genesi
Genesi
 
Pianeta terra
Pianeta terra